Un ospite indesiderato nel water. Una casalinga di Brisbane, in Australia, è stata morsa sul  da un pitone tappeto (carpet) che è salito lungo il water mentre la donna era in bagno. Helen Richards, questo il nome della signora, ha sentito prima un rumore e poi un fortissimo dolore al fondoschiena. La donna si è alzata e notando il serpente, dopo avere superato la prima fase di paura, ha provato a scaricare acqua nel tentativo di respingere il rettile da dove era venuto, inutilmente. Nel frattempo ha allertato le forze dell’ordine che hanno fatto intervenire degli erpetologhi che lo hanno afferrato tirandolo fuori dal suo bagno. L’animale misurava due metri circa. Immediata è stata poi la corsa in ospedale dove alla casalinga è stato somministrato il siero contro il veleno, è stata medicata la ferita ma non è stato riscontrato nulla di grave. “Il problema è di natura psichica”, spiega però la donna, “Le mie abitudini igieniche sono cambiate per sempre! Dopo quello che è accaduto non riesco più ad andare in bagno se le luci non sono accese e dando prima di sedersi sempre una rapida occhiata dentro il water”. Gli esperti australiani di serpenti hanno spiegato che trovare un pitone tappeto nel gabinetto certamente “non è un evento normale”, aggiungendo che è stata la prima volta che sono stati chiamati ad intervenire in un tale incidente.

Scrivi un commento

it_ITItalian
it_ITItalian